Protezione collettiva

Le norme vigenti in materia di sicurezza invitano gli addetti ai lavori ad adottare le misure di protezione collettiva in quelle situazioni dove non è possibile impedire l’accesso a luoghi in cui esiste pericolo di caduta.

Fanno parte dei sistemi anticaduta di protezione collettiva le reti di sicurezza e le scale.

Le reti di sicurezza e protezione sono utilizzate nei lavori di costruzione e montaggio come dispositivi per arrestare la caduta di persone e oggetti. L’utilizzo delle reti consente piena libertà di movimento alle persone che lavorano nelle zone soprastanti. In caso di caduta dall’alto la grande deformabilità consente di ammortizzare l’impatto con la rete, evitando o riducendo l’insorgere di lesioni nel rispetto della normativa di riferimento (UNI-EN 1263-1 e 1263-2)

Nello specifico il sistema “S” proposto da HBSecurity consiste in una rete di sicurezza con fune sul bordo che incornicia e rinforza la zona perimetrale ed alla quale vengono collegati i cavi di sostegno e ancoraggio. Essa viene messa in opera in posizione orizzontale per proteggere dalle cadute una superficie ampia della zona di lavoro generalmente interna alla struttura da proteggere. Non rientrano in questo sistema le reti di sicurezza di piccole dimensioni aventi superficie minore a 35 mq e lato corto inferiore a 5 metri.

Prodotti

Categorie

Twitter

  • Lorem ipsum dolor sit amet, consec tetuer adipiscing elit. Praesent vestibu
    24 days ago
  • Lorem ipsum dolor sit amet, consec tetuer elit. Praesent vestibu
    1 month ago
  • Praesent vestibu lum mo lestie lacus. Aenean nonummy hendrerit mauris
    2 month ago